Che cos’e

graviDance® è un invito a danzare abbandonandoti all’antica saggezza del corpo, che ti guiderà nel momento straordinariamente emozionante del dare alla luce.

In un momento così ricco di cambiamenti, vivrai un contatto più profondo con te stessa che ti avvicinerà all’ascolto del bambino in grembo. La “pancia” ti suggerirà una danza inaspettata risvegliando le potenzialità del femminile e la fiducia nelle tue risorse come madre. Danzando, praticherai il “rilassamento attivo” ed il respiro consapevole per rafforzare il senso di presenza interiore: un’ancora preziosa per accogliere il momento del travaglio e del parto con la totalità dell’ Essere come corpo-mente. Ritmi afro, latini, indiani per accordarti alla pulsazione della vita che cresce in te. Per un’ “attesa” di gioia danzante.

Come nasce

graviDance® nasce dalla mia personale esperienza di madre e dalla conseguente voglia di condividere con altre donne gli strumenti che mi hanno facilitato nel vivere il momento del travaglio e del parto con totale presenza e fiducia. Fondamentale l’incontro con il Maestro illuminato OSHO di cui queste parole:

 

“Quando senti i movimenti nel grembo e il corpo si prepara a dare alla luce sorge una pulsazione ritmica dentro di te. Accettala! Ondeggia con il suo ritmo, fluisci in esso, segui il tuo corpo che si espande e si contrae, divertiti. Qualunque cosa accada non lottare. Solamente lasciati andare al ritmo di quella pulsazione. Partorire è una gioia immensa.”
OSHO

Info

info e iscrizioni

tel: 3406672043

indirizzo mail:

gravidance@playy.it

 

foto-1

  • Per la nascita

  • Incontri a cadenza settimanale

    170243

    Seminari

    Dare alla luce

    25 Aprile, dalle ore 10 alle ore 18

    condotto da Leela e Bhakti

    presso "Centro di Meditazione OshoKi6", Lido di Venezia

     

  • Post Parto

  • Danzabebè per mamme e neonati

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    NEWS

    venerdì 7 aprile ore 17

    nuovo ciclo d'incontri

    Asilo Nido Comunale Spinea

    organizzato dal Centro servizi per la genitorialità

     

     
  • Conduzione

  • Bhakti Valentina Fornetti, diplomata in Danza Educativa e di Comunità presso il Centro Mousiké di Bologna, tiene laboratori di teatro e movimento creativo per bambini e famiglie, “Family Play”, in vari teatri e scuole del Veneto. Nel suo lavoro apporta le sue esperienze di ricerca e formazione personale: meditazione attive di OSHO, lavoro con il respiro, O.N. Reiki, seminari in Danza Sensibile© e Biofonia, training in Dance Energy Transformation. Prosegue la formazione con il training in Costellazioni Familiari. Co-fondatore dell’Associazione “Ki6” e dell’Associazione Culturale Playy. per scaricare il mio curriculum completo clicca qui

  • Collaborazioni

  •  

    Leela Salmasi, Osho Neo Reiki Master

     

    VEugenia Fortuni, Doula

     

    Leela Salmasi conduce seminari ed incontri condividendo le sue esperienze. Formata in Star Sapphire male-female Energywork e OSHO Connection. Diplomata in Advanced e Psychotherapy Pranic Healing. Ha approfondito l'ambito delle Costellazioni Familiari, il metodo Comunicazione Non-violenta, il sistema Aura Soma e le potenzialità curative del suono. Co-fondatrice del “Centro di Meditazione OSHO Ki6”.

     

    Eugenia Fortuni, Doula

  • Per
    approfondire

  • Una pagina in cui puoi trovare articoli, pensieri, titoli di libri e quant'altro sull'argomento maternità. Buona lettura e buon divertimento!!!

     

    IL LIBRO DEL MESE

    maternita-tra-estasi-e-inquietudine_39497

Spazio per condividere

Grazie per condividere con altre mamme la tua esperienza di “gravidancer” scrivendo qui qualche pensiero.

Info


Visualizzazione ingrandita della mappa
“Centro di Meditazione OSHO Ki6”, Lungomare Marconi 45,
Lido di Venezia

www.oshoki6.com

Info

zione ingrandita della mappa
“Studio Essere Danza” ,Via Paruta 17, Mestre
www.esseredanza.it

    Patrocinio

    Con il patrocinio del Comune di Venezia Municipalità Mestre – Carpenedo

    Convenzionato con AIED Mestre

     

     

    Praticare

    graviDance® è possibile e consigliato dai primi mesi di gestazione al parto

    Tag Cloud